ABOUT

Reading something

ABOUT ME

Alexander Gabriel Albanese, classe 1997. Nato e cresciuto a Milano.

Dopo aver lasciato gli studi di Lettere si avvicina alla fotografia, finalmente il mezzo giusto attraverso il quale riesce ad esprimersi e che gli permette di entrare in contatto con il mondo. 

Fotografare per lui significa combinare la luce con ciò che memoria, influenze, romanzi, amori vissuti hanno lasciato nella sua scatola cranica. Fotografare non è vedere solamente ciò che ha davanti, ma vedere, al contempo, ciò che ha davanti e ciò che ha dentro di sé. Proprio partendo da questa riflessione cerca di dare una personale visione alle sue fotografie. La sua ricerca si muove soprattutto tra progetti che indagano l’essere umano e ritrattistica.

La conclusione del processo artistico avviene nella sua camera oscura a Milano. È li che si sente davvero libero di esprimersi e di lasciarsi trasportare da ciò che l’emulsione rivela. In un mondo che va veloce, troppo veloce, la fotografia analogica gli ha permesso di fermarsi, riflettere e concentrarsi sull’essenziale.

 

self portrait
Translate >
error: